Le date si riferiscono al giorno di inserimento delle notizie.
Home>News>Cani al guinzaglio a Varazze
Ricerca News
Cani al guinzaglio a Varazze
(30/01/2019)

Il bed and breakfast Berzuaia è situato in prossimità del settore La Cava di Varazze. Per essere più precisi, i blocchi sono situati sul loro terreno. I titolari del bed and breakfast sono stati sempre disponibili e ben disposti nei confronti di coloro che vengono a praticare il bouldering ed hanno anche dato il loro contributo per questa attività come sponsors del meeeting BluBloc.
Ora purtroppo devono lamentare la mancanza di rispetto da parte di alcuni boulderisti, i quali, nonostante le ripetute richieste, non hanno tenuto al guinzaglio i loro cani. In una di queste occasioni alcuni animali domestici del bed and breakfast sono stati uccisi, feriti e dispersi, proprio per un'attacco dei suddetti cani.
Si chiede quindi di tenere sempre al guinzaglio i cani e il massimo rispetto per i proprietari dei terreni, che ci concedono di poter scalare sui blocchi all'interno della loro proprietà.

Si rammenta anche che all'interno del Parco Naturale Regionale del Beigua è in vigore da alcuni anni l'obbligo di tenere i cani al guinzaglio.
Sul sito del parco viene spiegato il perché e quali sono le sanzioni previste per chi non lo fa:
Cani al guinzaglio nel Parco del Beigua: perchè?

Riportiamo la lettera della signora Samantha Alborno, titolare del bed and breakfast Berzuaia:

"Buongiorno,
Sono la titolare del bed and breakfast Berzuaia situato in via ceresa, a 10 passi da Meteora, uno dei blocchi della cava.
Nel mio terreno si trova questo masso e da quando abbiamo aperto siamo sempre stati ben disposti nei confronti di questo sport, tanto da aver sponsorizzato il Varazze Blu Bloc mettendo anche in palio una notte nel nostro b&b.
I problemi sono iniziati con la stagione invernale quando ogni weekend troviamo cani liberi davanti a casa nostra con rischi enormi per l'incolumità dei nostri animali.
Ieri, dopo interi weekend a salire e chiedere di legare I cani con gentilezza è successo ciò che immaginavamo.

Un cane libero ha ferito, ucciso e disperso galline e galli che accudiamo da mesi e che sono per noi attività lavorativa.
Tralasciamo il fatto che io mi trovi macchine parcheggiate di fianco a cataste di legna tagliate, che se volessi lavorarci di sabato o domenica...

Potete scrivere di non lasciare assolutamente I cani liberi? Non è possibile per noi continuare così, abbiamo anche una bambina di due anni.
Metterò quanto prima dei cartelli, in ogni caso vi chiedo di diffondere questa cosa.

Grazie,
Samantha Alborno"
E9
Samsara
King Rock
Kinobi
Il Risuolatore
WildClimb
Varazze The Core Training Finale Climb