Le date si riferiscono al giorno di inserimento delle notizie.
Home>News
Ricerca News
Shauna Coxsey a Västervik
(15/05/2018)

Dopo il suo ultimo infortunio (rottura all' 80% della puleggia dell'anulare destro) Shauna Coxsey comincia a riprendere l'attività ad alti livelli. Dopo aver guadagnato l'ingresso in finale nelle prime due prove di World Cup, prende una pausa dalle competizioni con una vacanza in Svezia, nell'area di Västervik, dove riesce a salire qualche bel passaggio.
Tra i più impegnativi troviamo: "D+P Combo" 8A+, "Pro 2" 8A, "Night Shift" 8A+ e "Namaste" 8A+.

Photo Gallery
World Cup 2018 - Quarta prova a Tai'an (CHN)
(14/05/2018)

Jernej Kruder - Alex Khazanov - Gregor Vezonik
World Cup - Tai'an 2018
Foto © Forrest Liu
Quarta prova della World Cup 2018 a Tai'an (CHN).

Uomini:
Primo podio e prima vittoria in coppa del mondo per l'israeliano Alex Khazanov seguito dai due sloveni Jernej Kruder e Gregor Vezonik che confermano il loro stato di forma.

Donne:
Quattro blocchi risolti per Akiyo Noguchi e Miho Nonaka. La prima ha la meglio per numero di tentativi, risolvendo ben tre passaggi flash. Al terzo posto si piazza la francese Fanny Gibert.

Le foto del podio: Photo Gallery

Tra gli italiani Gabriele Moroni 14°, Michael Piccolruaz 43°, Riccardo Piazza 59°, Alessandro Santoni 69°, Ludovico Fossali 73° e Leonardo Gontero 87°.
Le classifiche complete sul sito di IFSC: maschile e femminile.
InfoBoulder 3.0
(08/05/2018)

InfoBoulder 3.0
InfoBoulder si rinnova con una nuova versione del sito con molte modifiche e miglioramenti.

La novità più evidente ad un primo sguardo è sicuramente la veste grafica, con nuovi caratteri e colori chiari. Per chi preferisse un look dai toni più simili alla versione classica è possibile selezionare il tema più scuro. Si potrà quindi scegliere tra le due visualizzazioni tramite i links presenti nel menu o a fondo pagina.

La struttura del sito mantiene continuità con la versione precedente ma si adatta meglio ai formati 'mobile', per una corretta visualizzazione su smartphone.

Per quanto riguarda la sezione Boulders ora nella scheda di ogni area vengono visualizzati i passaggi registrati nell'archivio del sito, evidenziando anche l'eventuale presenza di foto, video e coordinate GPS.

Nello spazio dedicato all'area boulder di Varazze la lista dei passaggi è visibile anche nelle schede di ciascun settore.

Per quanto riguarda gli Eventi ora è attiva l'indicazione dei giorni mancanti all'appuntamento.

Anche la Photo Gallery si rinnova e si presenta con una nuova veste e con immagini più grandi.

... e poi molte altre piccole modifiche e novità meno visibili che renderanno più piacevole la navigazione su InfoBoulder 3.0...

Per qualsiasi problema o malfunzionamento non esitate a contattarci!
World Cup 2018 - Terza prova a Chongqing (CHN)
(06/05/2018)

Sean McColl - Kokoro Fujii - Alexey Rubtsov
World Cup - Chongqing 2018
Foto © Forrest Liu
Terza prova della World Cup 2018 a Chongqing (CHN).
Giapponesi sempre presenti sul podio, con due ori e un argento.

Uomini:
La vittoria di questa prova va al giapponese Kokoro Fujii, davanti al canadese Sean McColl e al Russo Alexey Rubtsov.

Donne:
Akiyo Noguchi domina la finale con un percorso netto, seguita dalla connazionale Miho Nonaka e dalla serba Stasa Gejo, per la prima volta sul podio in Coppa del Mondo.

Le foto del podio: Photo Gallery

Tra gli italiani Gabriele Moroni 23°, Riccardo Piazza 35°, Michael Piccolruaz 37° e Ludovico Fossali 73°.
Le classifiche complete sul sito di IFSC: maschile e femminile.
Daisuke Ichimiya ripete Gekirin 8C
(06/05/2018)

Daisuke Ichimiya realizza la prima ripetizione di "Gekirin", blocco di 8C aperto all'inizio dell'anno da Dai Koyamada nell'area di Ryutosen, in Giappone.

"Send “Gekirin (v15)”that one of hardest boulder in Kyoshu from @dai_koyamada . It has unique holding for best,hard traverse and crux.I was suffer from the crux move."
Altri 8A+ per Isabelle Faus
(05/05/2018)

Ancora blocchi duri per Isabelle Faus, questa volta nel Rocky Mountain National Park dove ha la meglio su "Ain't no Heaven for a Thug", 8A+.

Alcuni giorni prima, nell'area di Wassen, in Svizzera, aveva risolto un altro 8A+: "Sur Gauche".

Attualmente Isabelle può vantare ben 45 boulders risolti con grado da 8A+ a 8B+.

8B a Castle Rock per Alex Puccio
(05/05/2018)

Un altro 8B per Alex Puccio che risolve in soli 45 minuti "Green in the Face", nell'area di Castle Rock, in Idaho.

"I was able to climb “Green in the Face” V13/8B on my third try from the start and 5th try in total. The landing is a bit spicy, at least I thought, at the top but I had some awesome spotters and friends to help! The holds are all pretty small and crimpy so kind of my style."
World Cup 2018 - Seconda prova a Mosca (RUS)
(28/04/2018)

Miho Nonaka - Janja Garnbret - Akiyo Noguchi
World Cup - Moscow 2018
Foto © Eddie Fowke
Seconda prova della World Cup 2018 a Mosca (RUS).
Continuano a prevalere i team del Giappone e della Slovenia, con due pari merito in testa alla classifica generale, sia maschile che femminile.

Uomini:
Con quattro blocchi risolti Tomoa Narasaki si aggiudica la prova, seguito dallo sloveno Jernej Kruder che conferma il momento di forma. A sorpresa il terzo posto del connazionale Gregor Vezonik, per la prima volta sul podio di Coppa del Mondo.

Bella performance di Gabriele Moroni che riesce ad entrare in finale classificandosi 6°.
Tra gli altri italiani Riccardo Piazza 29°, Marcello Bombardi 49°, Matteo Manzoni 77°, Francesco Vettorata 89°, Filip Schenk 97° e Andrea Zanone 99°

Donne:
Testa a testa per Janja Garnbret e Miho Nonaka, con lo stesso numero di Top e Bonus. La vittoria va alla slovena grazie al miglior punteggio in semifinale. La terza piazza ancora per l'altra giapponese, Akiyo Noguchi.

Le italiane: Andrea Ebner al 51° posto e Martina Zanetti al 59°.

Photo Gallery
Le classifiche complete sul sito di IFSC: maschile e femminile.
World Cup 2018 - Prima prova a Meiringen (SUI)
(22/04/2018)

Prima prova della World Cup 2018 a Meiringen (SUI).

Uomini:
Bella prova per lo sloveno Jernej Kruder che ritorna sul podio vincendo questa prova davanti al giapponese Tomoa Narasaki e al russo Alexey Rubtsov.

Tra gli italiani Michael Piccolruaz 20°, Gabriele Moroni 27°, Riccardo Piazza 43°, Marcello Bombardi 51°, Stefan Scarperi 65°, Andrea Zanone 68° e Filip Schenk 73°.

Donne:
La giapponese Miho Nonaka si aggiudica la gara e si conferma come una delle più accreditate pretendenti al titolo. Dietro di lei la slovena Janja Garnbret e la connazionale Akiyo Noguchi.

Le italiane: Giorgia Tesio al 19° posto, Andrea Ebner al 43°, Giulia Medici al 57°, Martina Zanetti al 71° e Asja Gollo all'85°.
Le classifiche complete sul sito di IFSC: maschile e femminile.
Isabelle Faus: 8B e 8A+ nello stesso giorno a Chironico
(19/04/2018)

Prima salita femminile di "Delusion of Grandeur", 8B di Chironico, per Isabelle Faus.
Nella stessa giornata riesce ad avere la meglio anche su "Electric Ant" 8A+.

"Wow! So psyched, super classic boulder. not my style at all....slopers.. really big crux move that is my full extension. Top out is high and committing and satisfying... I was scared on the slab! not usually an FFA type of girl.. I think its dumb in most cases.. but I think I'm the first girl to do this, and it's one of the most classic boulders in Ticino so thats kinda cool.. Went up and the Electric Ant (the new start) right after! Probably one of my best days of climbing!"
Pagine
1 2 3 4 5 6 ...
E9
Samsara
King Rock
Kinobi
Il Risuolatore
Wild Climb
Varazze The Core Training Finale Climb