Questa pagina raccoglie solo alcuni degli eventi
relativi alle gare o i raduni di bouldering.

Per informazioni dettagliate sul panorama delle competizioni
visitate il sito di Federclimb
Home>Gare>World Cup - Lecco.
Ricerca Gare
World Cup - Lecco.
(26/06/2003)

Terza prova di Coppa del Mondo 2003.

Il caldo torrido ha caratterizzato questa tappa di Coppa del Mondo, soprattutto nel pomeriggio durante lo svolgimento delle semifinali con i blocchi esposti al sole. Messi a dura prova gli atleti, impegnati a disputare qualificazioni e finale nella stessa giornata.
Da sottolineare il buon lavoro dei tracciatori Marzio Nardi e Laurent Laporte i quali hanno proposto passaggi molto vari e di ottima qualità.

In campo maschile un tenace Jérôme Meyer soffia di stretta misura la vittoria all' irrefrenabile Chris Sharma, dominatore delle semifinali. Dietro di loro Serik Kazbekov che 'ruba' la terza piazza del podio a Salavat Rakhmetov.
I due italiani in finale, Mauro Calibani e Christian Core si devono accontentare di un 5° e 7° posto.
Gli altri azzurri: Luca Parisse 16°, Alessio Deiana 28°, Georgos Progulakis 29°, Riccardo Scarian 41° e Paolo Leoncini 48°.

Nella finale femminile la spunta con margine Olga Bibik davanti alla connazionale Ioulia Abramtchouk e alla francese Myriam Motteau.
Delusione per le prime tre classificate nelle semifinali: Sandrine Levet, Lisa Rands e Giulia Giammarco che scivolano rispettivamente al 9°, 5°, e 7° posto.
Due delle favorite, Natalia Perlova e Stella Marchisio, a sorpresa non riescono ad aggiudicarsi l'accesso alle finali giungendo solo al 14° e 15° posto.
Tra le altre italiane troviamo Stefania De Grandi (20) e Flavia Gaggero (25).


Podio Uomini

1) Jérôme Meyer (FRA)
2) Chris Sharma (USA)
3) Serik Kazbekov (UKR)
Podio Donne

1) Olga Bibik (RUS)
2) Ioulia Abramtchouk (RUS)
3) Myriam Motteau (FRA)

Classifica provvisoria Coppa del Mondo 2003.
Podio Uomini

1) Salavat Rakhmetov (RUS) 235 pt.
2) Jérôme Meyer (FRA) 230 pt.
3) Tomasz Olesky (POL) 165 pt.
Podio Donne

1) Sandrine Levet (FRA) 237 pt.
2) Olga Bibik (RUS) 235 pt.
3) Ioulia Abramtchouk (RUS) 151 pt.
Tutti i dettagli sul sito dei Ragni di Lecco.
Le classifiche complete sul sito di ICC: maschile e femminile.
E9
Samsara
King Rock
Kinobi
Il Risuolatore
WildClimb
Varazze The Core Training Finale Climb