Home>News
Alessandro Penna a Varazze.
(18/01/2009)

A Varazze Alessandro Penna, tra una nevicata e l’altra, riesce a raggiungere Lilliput (600 metri d’altezza) e ripete "Yakumana" (7c+) a Lilliput risolve anche "Il supremo" (7c) al Giardino.
Gioia: probabile rivalutazione a 8c+.
(27/11/2008)

Nella sola Varazze Christian Core ha salito in questi anni circa 60 passaggi di grado compreso tra 8a e 8c, moltissimi dei quali ancora in attesa di ripetitori.
In particolare tra questi spicca il più difficile, "Gioia", prudenzialmente valutato 8c da Christian.
Il parere di chi lo ha finora provato è però diverso, in quanto, secondo le loro impressioni, sembra piuttosto trattarsi un 'solido 8c+'.
Sicuramente si tratta di un blocco che merita la visita dei top climbers in grado di muoversi su tali difficoltà.
Aggiornamenti della guida di Varazze.
(07/11/2008)

Disponibili i primi aggiornamenti della guida di Varazze, a cura di Christian Core.

I settori interessati:
Antro dei Druidi
Druidi Basso
Dimora degli Elfi
Le mappe di Google nella sezione Boulder.
(04/11/2008)

Inserite per alcune aree le indicazioni topografiche tramite le Mappe di Google.
Al momento disponibili per Varazze, Valmozzola, Lagoni e Ciciu del Villar.
Tre ripetizioni di Rampage.
(21/08/2008)

Tre ripetizioni, per la verità non recentissime, ma che vale la pena segnalare, del boulder "Rampage" (8a), a Varazze.
I salitori sono il savonese Fabrizio Marengo, l' alessandrino Mario Chiodi e il genovese Jacopo Fugardo. Quest' ultimo racconta la sua esperienza sul sito web della Sciorba.
La guida dei blocchi di Varazze.
(21/08/2008)

Varazze Block
Imminente l' uscita della guida dei blocchi di Varazze, disponibile dal mese di Settembre.
240 pagine per 600 passaggi selezionati, con foto a colori e bianco e nero. In tre lingue: italiano, inglese e tedesco.
Dai Koyamada a Varazze e Rifugio Barbara.
(15/07/2008)

Dai Koyamada e la fotografa Ikuko Serata hanno trascorso una ventina di giorni in Italia, ospiti di Christian Core e Stella Marchisio, i quali li hanno accompagnati sui massi di Varazze.
Il periodo molto caldo ha permesso l'arrapicata solo nelle ore serali e per qualche giorno il gruppo si è spostato al fresco dei 1800 metri del Rifugio Barbara.

Ecco una lista dei blocchi più difficili risolti da Dai:

- Varazze:

"Gandalf" 8a
"Super Anubi" 8a+ (prima ripetizione)
"Padron Frodo" 7c+/8a
"Nemico Pubblico" 7c+
"Taklimakam plus" 8b+ (prima ripetizione)
"Fortunadrago" 8b (terzo ripetitore)
Liberata una linea nuova alla grotta dell'Acquarium: "Hotaru" 8a bloc (sit-start)

- Rifugio Barbara

"Big mother" 8a
"Macho man" 8a
"Super Magilla Gorilla" 8a
"Fat bastard" 7c+
Webb Parsons in Zillertal.
(27/05/2008)

Dopo una settimana a Varazze, durante la quale purtroppo la pioggia gli impedisce di scalare, Chris Webb Parsons prosegue la sua permanenza in Europa visitando lo Zillertal dove effettua la prima salita di "Purring Puma", per il quale propone il grado di 8b+. Sempre in Zillertal Chris ripete anche "Incubator" (8a).

Ulteriori info e foto su webbyclimb.blogspot.com.
La Gioia di Christian Core.
(25/02/2008)

E gioia sicuramente è stata, per Christian Core che dopo quattro mesi di tentativi riesce a risolvere "Gioia", il blocco più difficile da lui salito fino ad ora.

Altre foto e il racconto di Christian.


L'estate scorsa abbiamo sistemato una grotta che sembrava presentare linee meritevoli. Scoprimmo insieme diversi passaggi molto estetici, tutti su tacchette e poco per i piedi.
Liberai inizialmente una delle linee più logiche: "Gioia" in piedi: con partenza da un'evidente lunga tacca a metà grotta, proseguendo obliqua verso destra per ribaltarsi su una placchetta con piccole presine. La linea era splendida, ma per essere completa mancava l'unione con la prima metà della grotta.
Così la provai, inizialmente un po' impaurito di scoprire che forse mancava una presa o un appoggio chiave, (nel bouldering spesso i confini "del farlo o dell'impossibile" sono vicinissimi, a volte basta anche un solo punto mancante perché diventi insalibile), provai per un po' e vidi che c'erano esattamente le prese che servivano, "Dio sicuramente era anche un boulderista", a volte le prese sono posizionate con troppa perfezione perché sia una coincidenza.
Iniziarono i tentativi, appena avevo qualche ora libera mi trovavo appeso sulle sue severe tacche per provare i singoli. Verso Natale ci fu un lungo periodo di pioggia, a volte anche neve. La provavo e poco dopo arrivava la pioggia, la grotta rimaneva spesso bagnata per giorni e lavorarla divenne difficile. Per l'umidità scheggiai una tacca tirandola, sulla sezione più dura, mi spaventai di perdere questa linea perfetta e decisi di attendere condizioni migliori per non rompere altro, finché le nuvole che sembravano ormai parte integrante del posto finalmente sparirono, regalando a tutti condizioni perfette: sole e aria fresca per un lungo periodo. I giorni di tentativi divennero sempre più frequenti (buchi permettendo sulle dita), tutto era mirato per Gioia, finché il giorno tanto atteso arrivò, salii questa linea perfetta, e la gioia di "Gioia" fu immensa.
Penso sia il boulder più difficile che io abbia mai salito. Propongo il grado di 8c in attesa di qualcuno che venga a provarlo.

- 14 prese più gli intermedi, tutte piccole tacche e piedi sempre precari. Si trova nella grotta a destra della famosa linea "Chiavi del regno" nel primo macigno del settore Antro dei druidi, al Potala.
- Parte accovacciato in basso a sinistra, segue la linea obliqua di presine che taglia la grotta verso destra per uscire in alto. Propongo il grado di 8c.
A fine aprile uscirà la prima guida ufficiale di Varazze, con tutti i settori e blocchi del posto, dove troverete anche questa bellissima linea.

Ci tengo a ringraziare ancora una volta Marco Bagnasco, con la sua infinita voglia di scoprire rocce nuove e la sua generosità nel preparare sempre linee per altri, ci ha regalato dei "parchi gioco" dove ognuno di noi può trovare il proprio blocco ideale.

Christian Core
Core apre Gandalf il Grigio.
(08/08/2007)

A volte sembra di avere esaurito le potenzialità di un settore ma, se si è fortunati, guardando meglio si riescono a scoprire ancora nuove linee.
A Varazze Christian Core scopre infatti un nuovo passaggio di 8a a destra di "Furore" e lo chiama "Padron Frodo". Da lì a immaginare un traverso che da quest' ultimo va ad uscire a sinistra su "Gandalf" il passo è breve.
Nasce così "Gandalf il Grigio" che Christian risolve dopo cinque giorni di tentativi. Il grado dovrebbe aggirarsi intorno all' 8b+.

Altre foto:
Pagine
 ... 7 8 9 10 11 12 ...
E9
Samsara
King Rock
Kinobi
Il Risuolatore
Wild Climb
> Versione Mobile (beta)