Le date si riferiscono al giorno di inserimento delle notizie.

Home>News
Fabrizio Marengo 8A+ a Varazze
(28/07/2016) NEW

Una bella serie di blocchi a Varazze e nel cuneese per Fabrizio Marengo.
Di rilievo la seconda ripetizione di "Il Profeta" 8A+ al settore La Collina di Varazze, aperto da Christian Core e ripetuto finora solo da Stella Marchisio.
Nella stessa area apre un nuovo passaggio: "Presenza nella nebbia" 7C.

Fabrizio sale anche alcuni 8A in Piemonte: "Cosmo" in Val Ellero, "Flower Power" e "Riflessi dal passato", entrambi al Ciciu del Villar.

Photo Gallery
Primo 8c per Vladim Timonov a Rocklands
(27/07/2016) NEW

Con la salita di "Monkey Wedding", Vladim Timonov sale il suo primo 8C a Rocklands.
Oltre a questo riesce a risolvere altri difficili blocchi quali "Golden Shadow" 8B+, "King of Limbs", "Mooiste Meisie", "Derailed", "Sky" (tutti 8B) ma spicca soprattutto il bel flash su "Quintessential" 8B. Sempre in stile flash sale anche "Oral Office" 8A+ e quattro 8A: "Deep Turtle", "Golden Virginia", "Flying guitar thief" e "Pendragon".
(da 8a.nu)
Niccolò Ceria a Castle Hill, in New Zealand
(23/07/2016)

Nuova Zelanda: destinazione remota ed affascinante. Quale boulderista, vedendo le immagini di un'area come Castle Hill non ha sognato di volare fino agli antipodi...?
Un sogno che Niccolò Ceria è riuscito a realizzare, passando tre settimane fra i bellissimi blocchi di calcare di una delle aree più particolari del pianeta.
Per lui anche alcune prime salite quali "Biotronic" 8B+, "The Big Show" 8A+, "Vendetta" 8A+ e la famosa "King Line" 8B, già tentata da Chris Sharma nel 2005.
Degne di nota altre ripetizioni di 8A+ come "Little Book of Calm" e "Achille last stand".

Photo Gallery

Il racconto di questa esperienza sul suo blog: Down Under - Castle Hill e due interviste su Vertical Life e su Beast Kong.
Gabriele Moroni su Amandla, 8B+ a Rocklands
(10/07/2016)

Bella prestazione per Gabriele Moroni che inizia bene la sua vacanza a Rocklands ripetendo uno degli storici blocchi di Fred Nicole: "Amandla", 8B+.
Di rilevo anche la salita flash di "The Art Project" 8A+.

Photo Gallery

Operazione alle vertebre cervicali per Alex Puccio
(02/07/2016)

Alex Puccio
Vertebre cervicali prima dell'intervento
Ancora problemi fisici per Alex Puccio, dopo l'operazione al ginocchio dello scorso anno.
Qualche giorno fa si è resa necessaria, con urgenza, la rimozione del disco inter vertebrale tra le vertebre C5 e C6 a causa di un ernia dello stesso, che andava a comprimere il midollo spinale. Le C5 e C6 sono poi state saldate assieme con una protesi in titanio.
Forti avvisaglie del malore erano state percepite da Alex durante la prova di Worl Cup svoltasi recentemente a Vail, con dolori al collo e alle braccia. Una volta visitata emergeva la necessità di operare al più presto.
Visto il buon esito dell'intervento, i medici hanno confermato la possibilità di riprendere completamente l'attività nell'arco di tre mesi.

Photo Gallery
World Cup 2016 - Sesta prova a Vail (USA)
(17/06/2016)

Sesta prova della World Cup 2016 a Vail (USA).

Si chiude con una gara di anticipo la corsa al titolo in campo femminile: Shauna Coxsey si aggiudica già la World Cup 2016.
Molto più equilibrata invece la battaglia tra gli uomini che vede sempre i giapponesi alternarsi sui primi due posti, separati da solo 11 punti.

Uomini:
Questa volta la vittoria va al giapponese Kokoro Fujii. Ancora secondo il connazionale Tomoa Narasaki davanti al russo Alexey Rubtsov. Un podio che riflette esattamente la classifica provvisoria di coppa.
Due italiani in semifinale: Gabriele Moroni e Stefan Scarperi, rispettivamente al 9° e 14° posto

Donne:
Grande prestazione per la statunitense Megan Mascarenas che risolve tutti i 4 boulders. Con il secondo posto Shauna Coxsey si assicura la coppa con una gara di anticipo. Sul terzo gradino del podio l'austriaca Anna Stöhr.
Le classifiche complete sul sito di IFSC: maschile e femminile.
World Cup 2016 - Quinta prova a Innsbruck (AUT)
(24/05/2016)

Shauna Coxsey
World Cup - Innsbruck 2016
Foto © Eddie Fowke
Quinta prova della World Cup 2016 a Innsbruck (AUT).

Si inizia decisamente a delineare la situazione per quanto riguarda le donne, con Shauna Coxsey che pone una seria ipoteca sul titolo. Molto più equilibrata la classifica generale maschile dove il primo ed il terzo posto sono divisi da solo 36 punti.

Uomini:
Vittoria per il coreano Jongwon Chon davanti al giapponese Tomoa Narasaki che con questo risultato si piazza in testa alla classifica generale. In terza posizione il canadese Sean McColl.

Donne:
Shauna Coxsey si riprende dal passo falso della scorsa prova e vince ancora. Per lei 4 vittorie su 5 gare. Al secondo posto la slovena Janja Garnbret seguita dalla giapponese Miho Nonaka.
Le classifiche complete sul sito di IFSC: maschile e femminile.
World Cup 2016 - Quarta prova a Mumbai (IND)
(16/05/2016)

World Cup 2016
Mumbai
Japan Team
Foto © Shinji Mizumura
Quarta prova della World Cup 2016 Mumbai (IND).

Grande successo per la squadra giapponese che vince in entrambe le categorie, piazzando ben quattro atleti sul podio.

Uomini:
Kokoro Fujii conferma e migliora la prestazione della scorsa prova e vince la gara davanti al connazionale Tomoa Narasaki e al russo Alexey Rubtsov.
Ribaltamento quindi in classifica generale, dove i lievi distacchi al termine delle prime tre prove non garantivano sicurezza di piazzamento per nessun atleta.

Donne:
Anche la giapponese Miho Nonaka in cima al podio, seguita dalla outsider tedesca Monika Retschy e dalla connazionale Akiyo Noguchi.
Shauna Coxsey resta fuori dalla finale ma mantiene la leadership generale. Invariate le posizioni delle due inseguitrici, che però riducono il distacco.

Il video con la sintesi della finale.

Le classifiche complete sul sito di IFSC: maschile e femminile.
Stefano Ghisolfi flash su Unità di produzione
(16/05/2016)

Grande performance di Stefano Ghisolfi che durante lo svolgimento del Melloblocco 2016, si dedica anche ad un blocco 'storico' della valle, anche se non rientra tra quelli previsti per la classifica di gara.
"Unità di produzione", 8A aperto da Cristian Brenna nel gennaio 2003, viene salito flash da Stefano, che lo ritiene il blocco più duro da lui risolto in quello stile.

Su PlanetMountain un articolo relativo alla prima salita.
Pagine
1 2 3 4 5 6 ...
E9
Samsara
King Rock
Kinobi
Il Risuolatore
Wild Climb
Varazze The Core Training Finale Climb
> Versione Desktop