Le date si riferiscono al giorno di inserimento delle notizie.
Home>News
Ricerca News
Isabelle Faus sale Primitivo Stand 8B
(09/04/2019)

Ancora un 8B per Isabelle Faus che in Val Bavona sale "Primitivo Stand".

"I made it to the end of this beast the other day! an insane experience. Ive never given so much in a single try. It’s taken a bit to come down from the rush the energy and support from the crew was super vital... I couldn’t have fought that hard without it."
Altri due 8C per James Webb
(08/04/2019)

Attualmente in Svizzera, James Webb si sta dedicando alla salita dei blocchi più duri della zona. A Chironico risolve due 8C: "From Dirt Grows The Flowers" e "Der mit dem Fels tanzt".

Il Val Bavona apre due nuovi passaggi di 8B: "Primitivo Stand" e "Zingaro".
Tre ripetizioni di The story of two Worlds
(08/04/2019)

Tre recenti ripetizioni di "The Story of Two Worlds", 8C, da parte di Luis Gerhardt, Giani Clement e Leon Fraunholz.

Il blocco, situato in Svizzera, nell'area di Cresciano, era stato aperto da Dave Graham nel 2005 e valutato 8C in risposta alla tendenza all'inflazione dei gradi di quel momento.

Photo Gallery
(da 8a.nu)
World Cup 2019 - Prima prova a Meiringen (SUI)
(07/04/2019)

Tomoa Narasaki - Adam Ondra - Rei Sugimoto
World Cup - Meiringen 2019
Foto © video screenshot
Prima prova della World Cup 2019 a Meiringen (SUI).

Uomini:
Si aggiudica la prova Adam Ondra, unico a risolvere tutti i passaggi. Grazie alla sua esperienza di arrampicata in fessura, riesce a risolvere il quarto blocco, fatale a tutti gli altri atleti. Al secondo e terzo posto i giapponesi Tomoa Narasaki e Rei Sugimoto.

Donne:
La spunta Janja Garnbret, dopo un confronto serrato fino all'ultimo blocco con Akiyo Noguchi. Shauna Coxsey, reduce dagli infortuni dello scorso anno, ritorna ad alti livelli e si classifica terza.
Grande assente la giapponese Miho Nonaka, detentrice del titolo 2018, che sceglie di non partecipare alle prime tre prove di Coppa del Mondo a causa di problemi alla spalla.

Photo Gallery

Stefano Ghisolfi è l'unico italiano che riesce ad accedere alle semifinali, nelle quali si classifica al 18° posto. Seguono Marcello Bombardi 25°, Michael Piccolruaz 27°, Francesco Vettorata 93° e Ludovico Fossali 99°.

Le italiane: Camilla Moroni al 23° posto, Anna Borella al 25°, Miriam Fogu al 53°, Laura Rogora al 59°, Giulia Medici al 91°.


Podio Uomini

1) Adam Ondra (CZE)
2) Tomoa Narasaki (JPN)
3) Rei Sugimoto (JPN)
Podio Donne

1) Janja Garnbret (SLO)
2) Akiyo Noguchi (JPN)
3) Shauna Coxsey (GBR)

Classifica provvisoria World Cup 2019
Podio Uomini

1) Adam Ondra (CZE) 100 pt.
2) Tomoa Narasaki (JPN) 80 pt.
3) Rei Sugimoto (JPN) 65 pt.
Podio Donne

1) Janja Garnbret (SLO) 100 pt.
2) Akiyo Noguchi (JPN) 80 pt.
3) Shauna Coxsey (GBR) 65 pt.
Le classifiche complete sul sito di IFSC: maschile e femminile.
8B e 8B+ per Luca Rinaldi
(03/04/2019)

Bei risultati per Luca Rinaldi in questi ultimi mesi.
Nel dicembre 2018 lo vediamo su "The Dagger", 8B+ a Cresciano e "Amber", 8B a Brione.
Recente la sua ripetizione di "Kings of Sonlerto", 8B in Val Bavona.
Cristian Zenerino su Bravirabi e Blood Shake 8A+
(03/04/2019)

Due 8A+ per Cristian Zenerino: "Bravirabi" in Valle dell'Orco e "Blood Shake" a Donnas.
Al momento Cristian ha all’attivo anche due 8B, uno dei quali, "Murano", salito lo scorso ottobre a Champorcher.
Niccolò Ceria italian tour: video e gallery
(31/03/2019)

Niccolò Ceria racconta il suo boulder tour di questo inverno attraverso l'Italia con il video Niky Ceria's Italian Rampage!, pubblicato sul Canale YouTube di FrictionLabs.

Non presenti nel video due recenti prime salite di Niccolò: "Soulmates never die" a Outrefer e "Twiga" a Fontainemore.

Photo Gallery

I boulders, in ordine di apparizione:
1. "Blood Shake" 8A+ (Donnas)
2. "Giulia", 8A (Varazze)
3. "Just Be Bad", 8B/8B+ (Varazze)
4. "Oleandro", FA (Rubiana)
5. "Pelandro", FA (Rubiana)
6. "Olé", 7C (Pietra del Toro)
7. "Fango", FA (Pietra del Toro)
8. "I Frutteti di Oswald", FA (Pietra del Toro)
9. "Curry", FA (Pietra del Toro)
10. "Ambrogiotto da Bondone", FA (Pietra del Toro)

Gabriele Moroni ripete Twiga 8B+
(30/03/2019)

Gabriele Moroni
"Twiga"
Fontainemore
Foto © video screenshot
Gabriele Moroni è il primo ripetitore di "Twiga", passaggio aperto da Niccolò Ceria a Fontainemore, in Valle d'Aosta.
Da alcuni mesi Niccolò ha scelto di non gradare più i suoi blocchi. Secondo Gabriele il passaggio sembra essere un po' più impegnativo degli 8B+ da lui risolti nell'ultimo anno.

Nei giorni precedenti aveva salito anche "Undercut" 8B e "Fake Class" 8A, sempre nella stessa area.

Photo Gallery

Il video di "Twiga" sulla sua pagina Instagram

Il video di "Undercut" sul suo Canale YouTube

Alex Puccio su Amber 8B a Brione
(28/03/2019)

A Brione Alex Puccio risolve "Amber" 8B, in soli due giorni di tentativi.
Sempre nella stessa area sale anche altri due blocchi di 8A: "Disney Production" e "Ponk".

"Love me some Brione rock! 2nd day on it and went in a few tries today. Also sent 2 other nice boulders, good day with good people!!! :)"

Ad oggi per lei un totale di 181 blocchi saliti su difficoltà da 8A a 8B+. Un curriculum che la pone ai vertici mondiali del bouldering.
Ryohei Kameyama ripete per primo No Kpote Only 9A
(26/03/2019)

Ryohei Kameyama inarrestabile a Fontainebleau, dove ripete i più difficili blocchi aperti da Charles Albert. E'infatti sua la prima ripetizione di "No Kpote Only" 9A, che riesce a risolvere in sole cinque sessioni, giudicandolo, a suo parere, un po' meno difficile di "Burden of Dreams", da lui provato recentemente.

"I feel "Burden of Dreams" is more a little difficult than this problem. I think this boulder is v16/17 (8C+/9A)."

Qualche giorno dopo sale "La Révolutionnaire" 8C+, in sole quattro sessioni, realizzandone la prima ripetizione.

Infine, la sua più recente realizzazione è la terza salita di "Délire onirique (assis)" 8C, risolvendolo con una sequenza differente da quella usata dagli altri due salitori, con un movimento dinamico per raggiungere la tacca chiave.

Photo Gallery
(da 8a.nu)
Pagine
1 2 3 4 5 6 ...
E9
Samsara
King Rock
Kinobi
Il Risuolatore
WildClimb
Varazze The Core Training Finale Climb