Le date si riferiscono al giorno di inserimento delle notizie.
Home>News
Ricerca News
8C e 8B+ per Keenan Takahashi
(16/04/2019) NEW

Gran forma per Keenan Takahashi che negli ultimi mesi riesce a risolvere un bel numero di blocchi estremi.
Tra questi due 8C, il più recente dei quali "The Story of Two Worlds", a Cresciano.
Nel dicembre 2018 aveva salito "Kintsugi" a Red Rocks.

Per lui, dall'inizio dell'anno, anche sei 8B+:
"Big Kat" a Chironico
"Ninja Skills" a Sobrio
"The Seventh Circle" e "Blood of a Young Wolf" a Hueco Tanks
"Midnight Express" a Boulder Canyon
"Echale" a Clear Creek Canyon

Photo Gallery
(da 8a.nu)
World Cup 2019 - Seconda prova a Moscow (RUS)
(14/04/2019) NEW

Shauna Coxsey - Janja Garnbret - Fanny Gibert
World Cup - Moscow 2019
Foto © video screenshot
Seconda prova della World Cup 2019 a Moscow (RUS).

Uomini:
La graduatoria finale si decide soltanto all'ultimo blocco, sul quale Jernej Kruder è l'unico a raggiungere il top, risolvendolo per giunta al primo tentativo. Adam Ondra, fino ad allora in testa, non riesce a superare la zona. Lo stesso per il giapponese Yoshiyuki Ogata che si classifica terzo.

Donne:
Ancora una vittoria per Janja Garnbret che risolve flash tutti e quattro i passaggi. Quattro blocchi anche per Shauna Coxsey e Fanny Gibert, le quali però impiegano una maggior numero di tentativi.

Le foto del podio: Photo Gallery

Gli italiani: Stefano Ghisolfi 39°, Michael Piccolruaz 43°, Francesco Vettorata 58°, Ludovico Fossali 65° e Marcello Bombardi 71°.

Per le donne presente solo Laura Rogora, al 37° posto.


Podio Uomini

1) Jernej Kruder (SLO)
2) Adam Ondra (CZE)
3) Yoshiyuki Ogata (JPN)
Podio Donne

1) Janja Garnbret (SLO)
2) Shauna Coxsey (GBR)
3) Fanny Gibert (FRA)

Classifica provvisoria World Cup 2019
Podio Uomini

1) Adam Ondra (CZE) 180 pt.
2) Jernej Kruder (SLO) 131 pt.
3) Yoshiyuki Ogata (JPN) 105 pt.
Podio Donne

1) Janja Garnbret (SLO) 200 pt.
2) Shauna Coxsey (GBR) 145 pt.
3) Fanny Gibert (FRA) 120 pt.
Le classifiche complete sul sito di IFSC: maschile e femminile.
James Webb apre Ephyra 8C+ a Chironico
(09/04/2019)

James Webb continua a portare avanti il livello nel bouldering mondiale e in questo momento il Ticino è la zona più prolifica per quanto riguarda le aperture di altissima difficoltà.
"Ephyra" è il recente blocco da lui salito, una linea a sinistra di "From Dirt Grows The Flowers", a Chironico, un vecchio progetto che da anni attendeva di essere risolto. James propone ancora una volta il grado di 8C+, che sembra ormai essere diventato lo standard attuale per i boulders di livello estremo.

Sul Canale YouTube di Mellow potrete vederne il video, assieme alla salita di "From Dirt Grows The Flowers".

Isabelle Faus sale Primitivo Stand 8B
(09/04/2019)

Ancora un 8B per Isabelle Faus che in Val Bavona sale "Primitivo Stand".

"I made it to the end of this beast the other day! an insane experience. Ive never given so much in a single try. It’s taken a bit to come down from the rush the energy and support from the crew was super vital... I couldn’t have fought that hard without it."
Altri due 8C per James Webb
(08/04/2019)

Attualmente in Svizzera, James Webb si sta dedicando alla salita dei blocchi più duri della zona. A Chironico risolve due 8C: "From Dirt Grows The Flowers" e "Der mit dem Fels tanzt".

Il Val Bavona apre due nuovi passaggi di 8B: "Primitivo Stand" e "Zingaro".
Tre ripetizioni di The story of two Worlds
(08/04/2019)

Tre recenti ripetizioni di "The Story of Two Worlds", 8C, da parte di Luis Gerhardt, Giani Clement e Leon Fraunholz.

Il blocco, situato in Svizzera, nell'area di Cresciano, era stato aperto da Dave Graham nel 2005 e valutato 8C in risposta alla tendenza all'inflazione dei gradi di quel momento.

Photo Gallery
(da 8a.nu)
World Cup 2019 - Prima prova a Meiringen (SUI)
(07/04/2019)

Tomoa Narasaki - Adam Ondra - Rei Sugimoto
World Cup - Meiringen 2019
Foto © video screenshot
Prima prova della World Cup 2019 a Meiringen (SUI).

Uomini:
Si aggiudica la prova Adam Ondra, unico a risolvere tutti i passaggi. Grazie alla sua esperienza di arrampicata in fessura, riesce a risolvere il quarto blocco, fatale a tutti gli altri atleti. Al secondo e terzo posto i giapponesi Tomoa Narasaki e Rei Sugimoto.

Donne:
La spunta Janja Garnbret, dopo un confronto serrato fino all'ultimo blocco con Akiyo Noguchi. Shauna Coxsey, reduce dagli infortuni dello scorso anno, ritorna ad alti livelli e si classifica terza.
Grande assente la giapponese Miho Nonaka, detentrice del titolo 2018, che sceglie di non partecipare alle prime tre prove di Coppa del Mondo a causa di problemi alla spalla.

Photo Gallery

Stefano Ghisolfi è l'unico italiano che riesce ad accedere alle semifinali, nelle quali si classifica al 18° posto. Seguono Marcello Bombardi 25°, Michael Piccolruaz 27°, Francesco Vettorata 93° e Ludovico Fossali 99°.

Le italiane: Camilla Moroni al 23° posto, Anna Borella al 25°, Miriam Fogu al 53°, Laura Rogora al 59°, Giulia Medici al 91°.


Podio Uomini

1) Adam Ondra (CZE)
2) Tomoa Narasaki (JPN)
3) Rei Sugimoto (JPN)
Podio Donne

1) Janja Garnbret (SLO)
2) Akiyo Noguchi (JPN)
3) Shauna Coxsey (GBR)

Classifica provvisoria World Cup 2019
Podio Uomini

1) Adam Ondra (CZE) 100 pt.
2) Tomoa Narasaki (JPN) 80 pt.
3) Rei Sugimoto (JPN) 65 pt.
Podio Donne

1) Janja Garnbret (SLO) 100 pt.
2) Akiyo Noguchi (JPN) 80 pt.
3) Shauna Coxsey (GBR) 65 pt.
Le classifiche complete sul sito di IFSC: maschile e femminile.
8B e 8B+ per Luca Rinaldi
(03/04/2019)

Bei risultati per Luca Rinaldi in questi ultimi mesi.
Nel dicembre 2018 lo vediamo su "The Dagger", 8B+ a Cresciano e "Amber", 8B a Brione.
Recente la sua ripetizione di "Kings of Sonlerto", 8B in Val Bavona.
Cristian Zenerino su Bravirabi e Blood Shake 8A+
(03/04/2019)

Due 8A+ per Cristian Zenerino: "Bravirabi" in Valle dell'Orco e "Blood Shake" a Donnas.
Al momento Cristian ha all’attivo anche due 8B, uno dei quali, "Murano", salito lo scorso ottobre a Champorcher.
Niccolò Ceria italian tour: video e gallery
(31/03/2019)

Niccolò Ceria racconta il suo boulder tour di questo inverno attraverso l'Italia con il video Niky Ceria's Italian Rampage!, pubblicato sul Canale YouTube di FrictionLabs.

Non presenti nel video due recenti prime salite di Niccolò: "Soulmates never die" a Outrefer e "Twiga" a Fontainemore.

Photo Gallery

I boulders, in ordine di apparizione:
1. "Blood Shake" 8A+ (Donnas)
2. "Giulia", 8A (Varazze)
3. "Just Be Bad", 8B/8B+ (Varazze)
4. "Oleandro", FA (Rubiana)
5. "Pelandro", FA (Rubiana)
6. "Olé", 7C (Pietra del Toro)
7. "Fango", FA (Pietra del Toro)
8. "I Frutteti di Oswald", FA (Pietra del Toro)
9. "Curry", FA (Pietra del Toro)
10. "Ambrogiotto da Bondone", FA (Pietra del Toro)

Pagine
1 2 3 4 5 6 ...
E9
Samsara
King Rock
Kinobi
Il Risuolatore
Wild Climb
Varazze The Core Training Finale Climb