Le date si riferiscono al giorno di inserimento delle notizie.
Home>News>Robinson ripete The Story of Two Worlds
Ricerca News
Robinson ripete The Story of Two Worlds
(20/03/2011)

Dopo un bel assedio, Paul Robinson riesce finalmente a ripetere "The Story of Two Worlds", traverso estremo aperto a Cresciano da Dave Graham sul retro del masso di "Dreamtime".

Dave attribuì la valutazione di 8C, un riferimento per un nuovo standard di valutazione, secondo lui necessario per contrastare l'inflazione dei gradi.
Nonostante ciò molti hanno sempre ritenuto più corretto considerarlo un 8C+.

La scorsa estate Dai Koyamada sembrò realizzarne la prima ripetizione, ma, a causa di mancanza di informazioni precise relative al punto di partenza adottato da Dave, Dai partì (in buona fede) senza effettuare i primi due movimenti. Questo si seppe però solo in un secondo tempo...

Ora tocca a Paul assumere il ruolo di primo ripetitore e dopo una profonda riflessione ritiene adeguato il grado di 8C, anche in base a nuovi metodi da lui adottati:

Yeah, so I went for 8C. Was a tough decision but a lot of factors went into it!
In brief, I found that really nice new beta which made a hugggeee difference. Instead of the end being a crux in itself it became a lot easier. My estimate on the breakdown of the climb would be soft 8C to throwing of the toes followed by soft 7C+ or maybe even hard 7C!!!

Beta can do wonders for a boulder. I wonder what Dave used and if he felt as confident on the end as I did. I mean take "Ninja skills" for example. The way Nalle did it is soooo hard! Maybe brinking 8C but for me it was so much easier with the new found beta. I think that having climbed outside so much over the past year has truly opened my eyes to new sequences and even lines that I may have once deemed impossible.


Maggiori dettagli a cura di Björn Pohl su ukclimbing.com.
E9
Samsara
King Rock
Kinobi
Il Risuolatore
WildClimb
Varazze Core Climber Finale Climb